TREND: ha ottenuto la certificazione GREENGUARD e GREENGUARD Children & Schools.

  • Certificazioni

    Nel giugno del 2009, il gruppo TREND ha ottenuto la certificazione GREENGUARD e GREENGUARD Children & Schools, la più alta rilasciata dal Green Environmental Institute (GEI). Tale attestazione garantisce che le lastre Trend non comportano emissioni organiche volatili pericolose (VOC) e garantiscono la qualità dell’aria degli ambienti interni anche grazie al trattamento antibatterico di alcuni colori. Sono inoltre particolarmente adatti ad essere utilizzati in scuole, ospedali e ambienti pubblici.

    Trend ha collaborato con Greenguard, aprendo le porte della sua fabbrica ed invitando l’associazione ad effettuare visite accurate ed analisi trimestrali del suo sito produttivo: dal momento che tutti gli impiegati TREND trascorrono, in media, il 90% del proprio tempo all’interno dello stabilimento, la qualità dell'aria che vi si respira è estremamente importante, non soltanto dal punto di vista della sicurezza: un recente studio mostra, infatti, che un ambiente con una buona qualità dell'aria può aumentare la produttività di oltre il 16%. TREND GROUP è costantemente alla ricerca di nuovi metodi per migliorare i propri processi produttivi, spinto dalla volontà di proteggere l'ambiente e ridurre le emissioni di carbonio.

    Greenguard Certificate

Sostenibilità

I primi passi compiuti da Trend nel tentativo di perseguire i propri obiettivi di business senza interferire con l’ecosistema, si sono concretizzati in una serie di importanti novità: consumare meno materie prime e ridurre la produzione di rifiuti sono le linee guida che hanno condotto allo sviluppo  delle collezioni di 

mosaico Feel e di agglomerato Touch (le prime linee di mosaici ad essere state prodotte con vetro riciclato, accolte con entusiasmo dal mercato). La loro realizzazione ha permesso di fissare un nuovo parametro di riferimento riguardo all’utilizzo di materiale riciclato e che ormai si estendono pressoché all’intera collezione Trend...


Continua a leggere